TOUR DI GRUPPO

IN VIAGGIO NELLA TUSCIA VITERBESE

1° GIORNO: VISITA DA CONCORDARE – MONTALTO DI CASTRO

Partenza dalla località di provenienza e sosta lungo la strada per una visita da concordare (per provenienze da nord Pisa – Firenze – Lucca – Arezzo. Per provenienze da Sud, Cassino - Roma – Cerveteri. Per provenienze da Est Orvieto – Bomarzo – Orte). Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Montalto di Castro, arrivo in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2° GIORNO: TARQUINIA – DEGUSTAZIONE FORMAGGI – GIARDINO DEI TAROCCHI

Colazione in Hotel e trasferimento a Tarquinia, incontro con la guida presso la necropoli.  La necropoli Etrusca di Tarquinia, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, si estende per circa 750 ettari ed è una delle più importanti tra quelle conosciute essendo ricca di tombe a camera con decorazioni pittoriche. Trasferimento a Tarquinia e visita del suo centro storico con le sue caratteristiche vie impreziosite da piazze e torri che si elevano al cielo, palazzi ed importanti chiese romaniche. Visita guidata del Famoso Museo Nazionale Archeologico. Rientro in albergo per il pranzo con una breve sosta in un caseificio della zona per la degustazione di formaggi locali. Pranzo in Hotel. Nel pomeriggio trasferimento nella vicina Garavicchio - Capalbio per la visita dell’affascinante Giardino dei Tarocchi, un parco artistico popolato da enormi statue ispirate alle figure degli arcani maggiori dei Tarocchi, ricoperte di mosaici di vetro, specchi e ceramiche realizzate a mano. La visita continua con la cittadina di Capalbio dalle cui mura merlate è possibile ammirare panorami mozzafiato della maremma Tosco Laziale. In serata rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

3 GIORNO: CAPRAROLA (Palazzo Farnese) – IL MUSEO DEL BRIGANTAGGIO – DEGUSTAZIONE OLIO

Colazione in Hotel e trasferimento a Caprarola per la visita guidata a Palazzo Fanese, considerata la più grande opera del Tardo Rinascimento Italiano mai realizzata, a cui lavorarono i più insigni maestri italiani della metà del 500. Visita al magnifico Parco con giardini all’italiana, fontane e giochi d’acqua.Rientro in Hotel per il Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento a Cellere per la visita del Museo del brigantaggio che intende raccontare le vicende del brigantaggio maremmano in una prospettiva antropologica. Tra le sue attrattive una serie di attrazioni multimediali riporta le storie, le vicende e gli esiti della vita del famoso brigante Tiburzi. Trasferimento a Canino per la visita di un antichissimo frantoio con degustazione del famoso olio di oliva di Canino. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento. Dopo cena serata con musica dal vivo.

4° GIORNO: VITERBO – Inizio del viaggio di rientro

Colazione in Hotel e trasferimento a Viterbo, incontro con la guida e inizio del Tour guidato. Viterbo la città dei Papi e delle terme. Interessante la visita al quartiere medioevale di San Pellegrino, bellissimo esempio di contrada duecentesca, visita la Palazzo Papale, Palazzo dei Priori e alle innumerevoli piazze presenti nel capoluogo della Tuscia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro.

 

PROGRAMMA SOGGETTO A MODIFICHE SECONDO LE VOSTRE ESIGENZE.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO DETTAGLIATO: pietro@hotelkeyclub.com

 

I CINQUE PARCHI

1° GIORNO: BOMARZO – VILLA LANTE – MONTALTO DI CASTRO

Partenza dalla località di provenienza e arrivo a Bomarzo in mattinata, incontro con la guida per la visita dell’affascinante Sacro Bosco conosciuto come il “parco dei mostri”. Un luogo veramente magico. Trasferimento a Bagnaia (Viterbo) per il pranzo in ristorante a seguire Visita guidata di Villa Lante uno dei più significativi monumenti del tardo rinascimento italiano con il grandissimo parco, uno splendido giardino all’italiana con spettacolari fontane e giochi d’acqua. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Montalto di Castro, arrivo in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2° GIORNO: BURANO – DEGUSTAZIONE FORMAGGIO - CAPALBIO

Colazione in Hotel e trasferimento all’oasi di Burano. Incontro con la guida ambientale. La Riserva del Lago di Burano è stata isitutita nel 1980ed è stata la prima oasi gestita dal WWF. La riserva oltre ad ospitare specie stanziali è un importante luogo di svernamento e sosta di un gran numero di uccelli.  Rientro in albergo per il pranzo con una breve sosta in un caseificio della zona per la degustazione di formaggi locali. Pranzo in Hotel. Nel pomeriggio trasferimento nella vicina Garavicchio - Capalbio per la visita dell’affascinante Giardino dei Tarocchi, un parco artistico popolato da enormi statue ispirate alle figure degli arcani maggiori dei Tarocchi, ricoperte di mosaici di vetro, specchi e ceramiche realizzate a mano. La visita continua con la cittadina di Capalbio dalle cui mura merlate è possibile ammirare panorami mozzafiato della maremma Tosco Laziale. In serata rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento

3 GIORNO: VULCI – DEGUSTAZIONE OLIO

Colazione in Hotel e trasferimento a Vulci, incontro con la guida e breve spiegazione sulle bellezze del luogo. La mattina prosegue con la visita della Civita, una testimonianza storica della vita sul territorio abitato dagli Etruschi prima e dai Romani poi. Trasferimento a Canino per la visita di un frantoio con degustazione di bruschette con il famoso olio di oliva Dop. Rientro in albergo per il pranzo tipico maremmano. Dopo pranzo inizio del viaggio di rientro. Fine dei nostri servizi.

 

PROGRAMMA SOGGETTO A MODIFICHE SECONDO LE VOSTRE ESIGENZE.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO DETTAGLIATO: pietro@hotelkeyclub.com

 

ITINERARIO RELIGIOSO NELLA TUSCIA

1° GIORNO: VITERBO – MONTALTO DI CASTRO

Partenza dalla località di provenienza e arrivo a Viterbo in mattinata, pranzo libero, a seguire trasferimento alla Quercia (frazione di Viterbo) per la visita del Santuario della Madonna della Quercia dove è custodita la famosa reliquia venerata con devozione dai Viterbesi. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Montalto di Castro, arrivo in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2° GIORNO: ROMA

Colazione in Hotel e trasferimento a Roma. Visita di piazza San Pietro con l’omonima Basilica, simbolo della chiesa cristiana, e le annesse tombe dei Papi. Si prosegue con la chiesa di San Giovanni in Laterano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento in via Appia Antica, dove sono ancora presentigli antichi tracciati della via consolare, e visita alle Catacombe, testimonianza dei difficili momenti della comunità cristiana di quei tempi.  In serata rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

3° GIORNO: BOLSENA – MONTEFIASCONE – DEGUSTAZIONE VINO

Colazione in Hotel e trasferimento a Bolsena, città sulle rive dell’omonimo lago, celebre per le origini etrusche e per aver dato i natali a Santa Cristina, giovane martire alla cui memoria è stata dedicata la basilica che racchiude, al suo interno, la cappella del SS. Sacramento costruita in ricordo del noto miracolo eucaristico e la catacomba dove vennero sepolte le spoglie della Santa. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del caratteristico borgo di Montefiascone e della Basilica di San Flaviano ricostruita per il fervore del popolo, sulle preesistenti basi di quella di Santa Maria.Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento, sulla strada breve sosta nella cantina sociale di Montefiascone per una degustazione del Famoso vino Est! Est!!.Est!!!. Dopo cena serata con musica dal vivo.

4° GIORNO: VITERBO o in alternativa ORVIETO – fine dei ns. servizi.

Colazione in Hotel e trasferimento a Viterbo, incontro con la guida e inizio del Tour guidato. Viterbo la città dei Papi e delle terme. Interessante la visita al quartiere medioevale di San Pellegrino, bellissimo esempio di contrada duecentesca, visita la Palazzo Papale del XIII secolo, testimonianza delle vicissitudini legate alla vita religiosa di quei tempi; Palazzo dei Priori le innumerevoli piazze presenti nel capoluogo della Tuscia e la chiesa di Santa Rosa dove sono custodite le spoglie della Santa protettrice della città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro.

IN ALTERNATIVA

Colazione in Hotel e trasferimento a Orvieto. La bellezza di una rupe naturale dai caldi toni tufacei, su cui si stagliano in composto ordine antiche abitazioni, torri, palazzi, chiese e conventi della città, davvero mozzafiato se si ha la fortuna di arrivare in un giorno limpido di sole, quando il biscotto poroso della roccia è esaltato dall'azzurro del cielo; l'immancabile stupore di fronte all'ardito slancio del Duomo, davvero smisurato in rapporto alle dimensioni della piazza e degli edifici circostanti, dorato e mirabilmente decorato sulla facciata, semplice e essenziale sull'originale unicità dei fianchi; le ricche, copiose tracce della città etrusca, che vi attestano la sede sempre più certa dell'antico Fanum Voltumnae; le numerose impronte, sia solenni sia quotidiane, della città medievale; le tracce non meno pregevoli delle epoche successive; l'intricato mistero della città sotterranea, speculare, nei secoli, al tessuto urbano di superficie. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro. Fine dei Ns. Servizi

PROGRAMMA SOGGETTO A MODIFICHE SECONDO LE VOSTRE ESIGENZE.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO DETTAGLIATO: pietro@hotelkeyclub.com

 

 

IL MARE DEGLI ETRUSCHI - Itinerario Relax

1° GIORNO: VISITA DA CONCORDARE – MONTALTO DI CASTRO

Partenza dalla località di provenienza e sosta lungo la strada per una visita da concordare (per provenienze da nord Pisa – Firenze – Lucca – Arezzo. Per provenienze da Sud, Cassino - Roma – Cerveteri. Per provenienze da Est Orvieto – Bomarzo – Orte). Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Montalto di Castro, arrivo in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2° GIORNO: ARGENTARIO – ISOLA DEL GIGLIO – ISOLA DI GIANNUTRI

Colazione in Hotel e trasferimento a Porto Santo Stefano per l’imbarco su un modernissimo Yacht da crociera, navigando lungo lo splendido promontorio dell’Argentario si raggiunge l’Isola del Giglio. La sosta ci permetterà la visita libera di Giglio Castello e un po di shopping per le vie del Porto. Trasferimento a Giannutri per un passeggiata nei sentieri della piccola isola per assaporare i profumi della flora mediterranea sino a raggiungere il vecchio Faro a Cala dei Grottini. Pranzo a Bordo con menù di pesce. In serata rientro a Porto Santo Stefano e trasferimento a Montalto di Castro, cena e pernottamento. Dopo cena serata con musica dal vivo.

3 GIORNO: TARQUINIA – DEGUSTAZIONE FORMAGGI LOCALI – Fine dei Ns. Servizi

Colazione in Hotel e trasferimento a Tarquinia, incontro con la guida nei pressi della Necropoli. Con le sue cento e più tombe affrescate tra l’età arcaica e quella ellenistica, Tarquinia costituisce la più importante pinacoteca del mondo antico prima di Pompei. Dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, la cittadina deve la sua importanza alle sue origini etrusche. Dopo la visita della necropoli tempo libero per le vie della città. Il centro storico di Tarquinia è caratterizzato da un Dedalo di vie strette e tortuose di epoca medioevale, impreziosite da edifici storici e di epoca romanica. Rientro in Hotel per il pranzo con una sosta in un caseificio per la degustazione di formaggi della maremma. Pranzo in Hotel con prodotti tipici maremmani. Dopo pranzo inizio del viaggio di rientro.

 

PROGRAMMA SOGGETTO A MODIFICHE SECONDO LE VOSTRE ESIGENZE.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO DETTAGLIATO: pietro@hotelkeyclub.com

 

CORSI DI CUCINA TRADIZIONALE

RIFERIMENTO: COD. HK0005

 OGGETTO: CORSI DI CUCINA TRADIZIONALE

PERIODO: 2014/2015

DURATA: 02 NOTTI – 03 GIORNI

PAX: GRUPPO MINIMO 20 PERSONE

1° GIORNO: MONTALTO DI CASTRO – CORSO DI CUCINA

Partenza dalla località di provenienza sosta per una visita libera in una località a scelta lungo il tragitto, pranzo libero. Arrivo a Montalto di Castro (VT) nel primo pomeriggio, sistemazione nelle camere riservate. Incontro con gli chef e introduzione al corso di cucina. Prima lezione teorico pratica “i primi nella tradizione della maremma”. A seguire aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2° GIORNO: AZIENDA AGRICOLA – DEGUSTAZIONE OLIO – CORSO DI CUCINA

Colazione in Hotel e trasferimento in una vicina azienda agricola per la visita. Introduzione alle principali coltivazioni del territorio e all’utilizzo dei prodotti della terra all’interno delle ricette della tradizione. Trasferimento a Canino per la visita di un antico Frantoio e degustazione di olio di Oliva DOP. Rientro in Hotel per il pranzo. Nel pomeriggio seconda lezione di cucina “i secondi nella tradizione della maremma” . A seguire cena maremmana e pernottamento. Dopo cena serata con musica dal vivo.

3° GIORNO: CORSO DI CUCINA – DEGUSTAZIONE FORMAGGIO – Fine dei Ns. Servizi.

Colazione in Hotel, a seguire terza lezione di cucina “approfondimenti e domande allo chef “  trasferimento in un vicino caseificio per scoprire i segreti del formaggio e degustazione. Rientro in Hotel per il pranzo. Dopo pranzo inizio del viaggio di rientro. Fine dei Ns. Servizi. 

 

PROGRAMMA SOGGETTO A MODIFICHE SECONDO LE VOSTRE ESIGENZE.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO DETTAGLIATO: pietro@hotelkeyclub.com

Programma realizzato in collaborazione con M.P. Tourist Service T.O.

LA TERRA DEGLI ETRUSCHI - Itinerario Culturale Archeologico

1° GIORNO: VULCI – MONTALTO DI CASTRO

Parco e Necropoli - “la città dei vivi e la città dei morti”

Arrivo in mattinata presso il Parco Archeologico Naturalistico di Vulci. Breve introduzione sulla storia del Parco e sulle sue bellezze naturalistiche archeologiche. Partendo dalla breve presentazione dell'antica città etrusca, si raggiunge l'area archeologica del Parco, ove è possibile visitare la Domus del Criptoportico, una grande e fastosa abitazione privata e i resti archeologici della città. Pranzo presso il punto ristoro del parco Nel pomeriggio passeggiando tra le bellezze naturali del Parco si arriva alla Necropoli Orientale; qui la visita è tutta dedicata alla famosa Tomba François, celebre per la sua architettura e per la ricca originaria decorazione pittorica della quale rimangono alcune tracce, alla vicina Tomba delle Iscrizioni, al cui interno sono ancora visibili iscrizioni in alfabeto etrusco e alcune in lingua latina e al Tumulo della Cuccumella, il più grande tumulo funerario in Italia, noto per il “ labirinto ” di sotterranei , emblematica testimonianza dei frenetici scavi condotti da Alessandro Torlonia tra il 1875 ed il 1876, alla ricerca di un tesoro. In serata Arrivo in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, aperitivo di benvenuto, cena e pernottamento.

2° GIORNO: TARQUINIA  - Fine dei Ns. Servizi

Prima Colazione in Hotel. Trasferimento a Tarquinia ed incontro con la guida presso la necropoli. Con le sue cento e più tombe affrescate tra l'età arcaica e quella ellenistica, Tarquinia costituisce la più importante pinacoteca del mondo antico prima di Pompei. Dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, la cittadina deve la sua importanza alle sue origini etrusche (dell'area della Civita). Trasferimento nel centro cittadino e visita del prestigioso Museo Archeologico Nazionale nello splendido Palazzo Vitelleschi. Tempo libero per le vie del centro. Rientro in Hotel, breve sosta in un caseificioo locale per la degustazione di formaggi della maremma,  pranzo con prodotti tipici. Fine dei ns servizi.

 

PROGRAMMA SOGGETTO A MODIFICHE SECONDO LE VOSTRE ESIGENZE.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO DETTAGLIATO: pietro@hotelkeyclub.com